22-Jun-2020
Carousel - Making a difference through mentorship - desktop
Fare la differenza tramite mentoring

In Stryker le persone sono al centro di tutte le nostre attività.

I senior leader del nostro team South Pacific riflettono il nostro approccio alle persone all'esterno dell'organizzazione attraverso un'intensa attività di mentoring per i leader dell'Australian Indigenous Mentoring Experience (AIME). AIME è un'organizzazione non-profit di mentoring e formazione che offre agli studenti indigeni delle scuole superiori le competenze, le opportunità e la sicurezza necessarie per terminare la scuola e passare all'università, alla formazione o al mondo del lavoro come tutti gli altri studenti.

Attraverso questa partnership unica, sette senior leader di Stryker si incontrano ogni mese con i loro allievi per condividere conoscenze, facilitare la risoluzione dei problemi e sostenere lo sviluppo del team della leadership di AIME. Gli argomenti di discussione spaziano dagli stili di leadership a conversazioni interessanti sulla gestione della carriera e della sfera personale.

Nella foto da sinistra a destra/dall'alto in basso:
Karen O’Keeffe, Sean Maasburg, James Doyle, Jessica Mazzulo, Alastair McLean, Matthew Malone, Charlotte Rose

L'esperienza di mentoring si è dimostrata preziosa per i leader di AIME impegnati a contenere la pandemia di COVID-19. Karen O'Keeffe, mentor di Stryker, Senior Manager, Customer Operations - Medical Asia, spiega: "Ho parlato con la mia allieva dei cambiamenti che la pandemia di COVID-19 ha reso necessari all'ambiente di lavoro, e del relativo impatto su di lei e sui suoi colleghi, e del modo in cui riconoscere e accettare questi cambiamenti".

Altri mentor e allievi hanno discusso delle problematiche della comunicazione, della capacità di influenzare in un momento storico che non precedenti, della differenza tra il reagire e il rispondere e di molti altri aspetti.

Nelle parole di un allievo, "Sono grato per queste sessioni di mentoring. Ho fatto tesoro di questi insegnamenti per migliorare la mia capacità di mettermi al servizio delle altre persone".

I nostri mentor hanno osservato il team della leadership di AIME identificare i propri punti di forza e motivarsi per diventare leader più efficaci e resilienti nel corso del programma. La volontà di aiutare le persone è scritto nel DNA di Stryker, per questo siamo orgogliosi di lavorare con l'ambizioso gruppo di leader di AIME che stanno facendo la differenza nella vita dei giovani indigeni.